POTETE TROVARE NOTIZIE COSTANTEMENTE AGGIORNATE SULLA PAGINA FACEBOOK DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA-CUBA
(cliccando sul riquadro qui sopra verrai connesso alla pagina facebook dell'Associazione Nazionale Amicizia Italia-Cuba)

Le Notizie di Prensa Latina dal 19 al 23 marzo

L'immagine può contenere: una o più persone

Heberprot-P comincerà una fase di valutazione clinica negli Stati Uniti

Il Presidente cubano si congratula con Vladimir Putin per la vittoria elettorale

19.3 – Il Presidente cubano, Raúl Castro, ha inviato un caldo messaggio di augurio a Vladimir Putin, per la sua completa vittoria nelle elezioni presidenziali, dove ha raggiunto il 76.64 % dei voti. Putin ha consolidato la sua vittoria, dopo il conteggio di oltre il 98 % dei voti, che gli dà diritto a un altro mandato di sei anni, nei quali si prepara a portare il paese a fare un salto tecnologico e blindare la sua sicurezza con nuove generazioni di armamenti.

Oltre l’85 % dei cubani si è recato alle urne

19.3 – La Commissione Elettorale Nazionale di Cuba (CEN) ha comunicato che, dopo aver realizzato l’aggiornamento finale della lista degli elettori del paese, la partecipazione alle elezioni generali dello scorso 11 marzo è stata dell’85.65 %. Secondo i risultati finali diffusi dall’autorità elettorale, alle urne si sono recati 7.399.891 elettori, su un totale di 8.639.989.

Cuba: senza mortalità infantile dal 2015 nella Ciénaga de Zapata

19.3 – L’assenza di mortalità infantile e materna negli ultimi 39 mesi costituiscono oggi importanti traguardi del settore della salute in questo municipio cubano, luogo della maggiore e meglio conservata palude dei Caraibi insulari. La Ciénaga de Zapata è una zona agreste, a sud della provincia di Matanzas e a 180 chilometri al sud-est di La Habana, che conta oltre 9.000 abitanti in 18 comunità, e 4.520 chilometri quadrati di estensione.

Le relazioni tra Cuba e Stati Uniti sono retrocesse nel 2017

20.3 – Le relazioni Cuba-Stati Uniti hanno sperimentarono l’anno scorso una regressione dopo l’arrivo alla Casa Bianca del Presidente Donald Trump, indica il Ministero degli Esteri di Cuba in un riassunto sulla politica estera. Il documento pubblicato nel suo portale digitale ricorda che il 3 febbraio 2017, a meno di un mese dall’avere assunto il suo incarico, Trump ha ordinato una revisione completa della politica verso il paese caraibico, e il 16 giugno ha messo fine alla direttiva del suo predecessore, Barack Obama, destinata a procedere verso la normalizzazione dei legami bilaterali.

Gruppo agro-forestale cubano esporta carbone vegetale in Europa

20.3 – Oltre 130.000 tonnellate all’anno di carbone vegetale è esportato in Europa dal Gruppo Agro-forestale del Ministero dell’Agricoltura di Cuba, che introduce nuove tecnologie per promuovere un prodotto di maggiore qualità, è stato reso noto a La Habana. Tali vendite permettono entrate per circa 32 milioni di pesos (uguale a dollari al cambio ufficiale), ha precisato a Prensa Latina la direttrice dello Sviluppo del Gruppo, Anaiisis Zulueta, che partecipa alla XXI Fiera Internazionale Agro-zootecnica e Alimentare Fiagrop 2018, che questo lunedì ha aperto a La Habana le sue porte.

Crescono gli investimenti nel settore agro-alimentare cubano

20.3 – Gli investimenti nel settore agro-alimentare cubano negli ultimi sette anni mantengono una crescita media annua del 14 %, ha informato il Ministro dell’Agricoltura (MINAG), Gustavo Rodríguez. Tali investimenti interessano 21 programmi di sviluppo con studi di fattibilità approvati, che vengono sistematicamente attualizzati, ha precisato il funzionario inaugurando ufficialmente la XXI Fiera Internazionale Agro-zootecnica e Alimentare Fiagrop 2018, nel recinto espositivo di Rancho Boyeros della capitale.

L’Orchestra Sinfonica di Cuba si presenta in Pennsylvania durante una tournée negli USA

20.3 – L’Orchestra Sinfonica Nazionale di Cuba si presenta oggi all’Università Statale della Pennsylvania (Penn State) come parte di una tournée negli Stati Uniti, iniziata il 4 marzo. L’orchestra diretta da Enrique Pérez Mesa debutterà nell’Auditorium Eisenhower di questo centro di alti studi con pezzi come “Il cappello a tre punte”, del compositore spagnolo Manuel de Falla; la Sinfonia numero 9, del ceco Antonín Dvorak; e Guaguancó, del cubano Guido Lopéz-Gavilán.

La Società Civile Cubana realizza il forum “Pensando America”

21.3 – Rappresentanti di oltre duemila organizzazioni e associazioni parteciperanno oggi al II Forum della Società Civile Cubana “Pensando America”, che avrà come sede il teatro Lázaro Peña di La Habana. L’obiettivo dell’incontro sarà quello di conformare proposte e fissare posizioni in vista dell’VIII Vertice delle Americhe, previsto in Perù il 13 e il 14 aprile e il cui tema centrale sarà Governabilità Democratica di fronte alla Corruzione.

Cuba patrocina all’ONU un mondo libero dal razzismo

21.3 – La rappresentante permanente di Cuba presso l’ONU, Anayansi Rodríguez, ha patrocinato un mondo libero dal razzismo e dove si rispetti la piena uguaglianza dei diritti per tutti, che ancora oggi appare tanto lontana. “Noi cubani viviamo orgogliosi dell’origine diversa della nostra nazione, alla cui formazione hanno contribuito molti popoli”, ha detto nel suo messaggio per la Giornata Internazionale dell’Eliminazione della Discriminazione Razziale.

Messi in risalto a Cuba i progressi nell’informatizzazione della società

21.3 – Il Viceministro cubano delle Comunicazioni, Wilfredo González, ha messo in risalto a La Habana i progressi della politica di informatizzazione della società, un processo, ha detto, complesso, trasversale, che richiede un lungo percorso e un ampio coordinamento con molti attori. Esige questa politica, una linea di lavoro per sviluppare l’infrastruttura delle telecomunicazioni e questo ha a che vedere con i servizi digitali in internet nel paese, ha detto in dichiarazioni a Stampa Latina.

Cuito Cuanavale nella memoria dei cubani e degli angolani

22.3 – Trent’anni dopo la fine dei combattimenti, Cuito Cuanavale continua oggi nella memoria degli angolani e dei cubani perché lungi dall’essere un colpo demolitore per la Rivoluzione ha segnato il cambiamento nella geostrategia subregionale. Le forze che si opponevano dell’Unione Nazionale per l’Indipendenza Totale dell’Angola (UNITA) sostenute dal regime razzista dell’apartheid sudafricano intendevano trasformare questo punto nella tomba delle unità di élite dell’esercito, le antiche Forze Armate Popolari di Liberazione dell’Angola (FAPLA).

Heberprot-P comincerà una fase di valutazione clinica negli Stati Uniti

22.3 – Il farmaco Heberprot-P comincerà una fase di valutazione clinica negli Stati Uniti con l’obiettivo di ridurre il rischio di amputazione per ulcera del piede diabetico (UPD), ha informato oggi il gruppo imprenditoriale cubano BioCubaFarma. Seguendo le procedure dell’autorità statunitense per l’uso di farmaci (l’Amministrazione di Droghe e Alimenti, FDA dalla sua sigla in inglese), una volta conclusa questa fase, e approvato da questa agenzia, inizierebbe la distribuzione e l’applicazione negli Stati Uniti, ha dichiarato l’ente in esclusiva a Prensa Latina.

L’Università di Camagüey vince a Ginevra un premio internazionale

22.3 – L’Università di Camagüey è diventata uno dei vincitori dei Premi del Vertice Mondiale sulla Società dell’Informazione 2018 (CMSI), che sono stati annunciati recentemente in questa città, hanno informato oggi fonti diplomatiche. Il segretario generale dell’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni, Houlin Zhao, ha reso noto i premiati, come riconoscimento dei successi ottenuti dagli Stati nell’applicazione degli impegni acquisiti nel Vertice Mondiale sulla Società dell’Informazione delle Nazioni Unite, celebrata in due fasi nel 2003 e nel 2005.

Musiche del mondo confluiscono a La Habana

23.3 Musiche di diverse latitudini confluiscono oggi a La Habana in occasione della seconda giornata del V Festival Havana World Music, appuntamento che si conclude domani. Nello scenario del Parque Metropolitano, sede principale dell’evento, si esibiranno i gruppi Swing Original Monks, dell’Ecuador; Lolo Lovina, dell’Australia; La Banda Morisca, della Spagna; ed Henry Cole & Villa Locura, di Puerto Rico.

Irma Dioli nuovo Presidente

Eletta all’unanimità Presidente dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, Irma Dioli.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi

Irma con Sergio Marinoni e il vice Presidente Marco Papacci

Eletto il nuovo Direttivo Nazionale

Ecco l’immagine che presenta i membri del nuovo Direttivo Nazionale dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi

Un ringraziamento a Sergio Marinoni

Anche da parte dell’ICAP (Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli) è arrivato un riconoscimento speciale per salutare i tre mandati di Presidenza che Sergio Marinoni ha sostenuto nell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba.

In occasione del XII Congresso dell’Associazione e prima dell’elezione della nuova Presidenza gli è stata donata una targa di ricordo e di ringraziamento.

Sergio continuerà ad essere presente nella cariche dirigenziali dell’Associazione e sosterrà il periodo di cambiamento favorendo il lavoro della nuova Presidenza.

L'immagine può contenere: una o più persone

Le Notizie di Prensa Latina dal 1 al 16 marzo

L'immagine può contenere: oceano, spazio all'aperto, acqua e natura

Presentate in Italia opportunità di commercio nell’occidente cubano – foto del Puerto Mariel – Cuba

Si prepara a Cuba una prova delle elezioni generali

1.3 – La Commissione Elettorale Nazionale cubana (CEN) prosegue oggi nei preparativi delle prove delle elezioni generali dell’11 di questo mese, esercitazione prevista per il 4 marzo negli oltre 24.400 collegi del paese. Secondo il vicepresidente della CEN, Tomás Amarán, si tratta di un’esercitazione consueta, come è avvenuto nella fase precedente del presente processo elettorale, quando sono stati eletti i delegati alle Assemblee Municipali del Poder Popular.

Cuba ribadisce all’ONU di Ginevra il suo impegno per i Diritti Umani

1.3 – L’Ambasciatore di Cuba presso l’ONU di Ginevra, Pedro Luis Pedroso, ha ribadito l’impegno del suo paese per la promozione e la protezione dei Diritti Umani, hanno comunicato oggi fonti diplomatiche. Intervenendo nel Segmento Generale del 37° periodo ordinario di sessioni del Consiglio dei Diritti Umani, il diplomatico ha evidenziato l’attenzione primaria a questioni come l’accesso ai servizi di salute e l’educazione di qualità superiore, una maggior protezione e assistenza sociale, la sicurezza alimentare e l’accesso sostenibile all’acqua potabile, tra altre cose.

“La cosa umana” aprirà il Festival del Cine cubano in Minnesota, Stati Uniti

1.3 – Con la presentazione della pellicola “La cosa umana” (2016), del regista Gerardo Chijona, inizierà oggi nella città statunitense di Minneapolis la nona edizione del Festival del Cine cubano in Minnesota. L’evento, organizzato dal Comitato Minnesota-Cuba, in collaborazione con la Film Society di Minneapolis-St. Paul e con l’Istituto Cubano di Arte e Industria Cinematografica, proporrà film ogni giovedì fino al 5 aprile nel teatro St. Anthony Main.

Messa in evidenza la forza del processo elettorale cubano

2.3 – Le autorità della Commissione Elettorale Nazionale cubana (CEN) affermano che il sistema del paese per le votazioni ha una forza notevole, come risalta nei preparativi in corso oggi per le prossime elezioni generali. “Il processo elettorale cubano ha molti elementi che lo contraddistinguono, e riconoscerli è motivo di orgoglio”, ha detto il vicepresidente della CEN, Tomás Amarán, durante un’intervista con i mezzi di stampa.

Congressista degli Stati Uniti chiede a Tillerson il ritorno dei diplomatici a Cuba

2.3 –La rappresentante democratica Kathy Castor ha chiesto al segretario nordamericano di Stato, Rex Tillerson, il ritorno dei diplomatici e dei funzionari consolari all’Ambasciata statunitense a Cuba per cambiare la situazione esistente in quella sede. “Sono molto preoccupata per l’assenza di personale nell’Ambasciata, in particolare nei servizi consolari, con il conseguente impatto negativo nelle famiglie, negli scambi educativi, religiosi, culturali tra il popolo cubano e quello statunitense”, ha scritto la congressista in una lettera.

Continua l’evoluzione positiva dei feriti in una festa popolare

2.3 – Delle 22 persone che hanno avuto ustioni durante le feste cubane delle “Parrandas de Remedios” il 24 dicembre scorso, solo due minorenni e tre adulti restano ricoverati, ha informato oggi a La Habana il quotidiano cubano. La dottoressa Jacqueline González, capo della Sala degli Ustionati dell’ospedale infantile José Luis Miranda, della provincia centrale di Villa Clara, ha detto al quotidiano che uno dei bambini è ancora molto grave e l’altro è sotto osservazione.

Protesta per respingere la decisione degli Stati Uniti sulla loro Ambasciata a Cuba

5.3 – La coalizione Alleanza Martiana, che raggruppa diverse organizzazioni dell’emigrazione cubana nella città statunitense di Miami, Florida, ha convocato oggi a una protesta contro la recente decisione degli Stati Uniti sulla loro Ambasciata a La Habana. Tre giorni fa, il Dipartimento di Stato ha annunciato che sarà mantenuta in modo permanente la riduzione del personale di quella sede, nonostante gli appelli di vari gruppi per consentire il ritorno dei diplomatici e dei funzionari.

Cuba sostiene il Venezuela di fronte all’aggressione economica e alla minaccia militare

6.3 – Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, ha confermato oggi il sostegno al Venezuela di fronte l’aggressione economica e alla minaccia militare proveniente degli Stati Uniti, durante lo svolgimento del XV Vertice dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America-Trattato di Commercio dei Popoli (ALBA-TCP). Intervenendo nella riunione del blocco multilaterale, il Presidente cubano ha affermato che l’ALBA-TCP ha come compito strategico la difesa della nazione sud-americana di fronte all’aggressione neoliberista, all’ingerenza contro la sovranità nazionale, ed ai pericoli che queste azioni provocano contro la pace e contro la sicurezza della regione.

Introdotta a Cuba la firma digitale come risorsa nelle elezioni generali

6.3 – La Commissione Elettorale Nazionale utilizzerà per la prima volta la risorsa della firma digitale nelle elezioni generali del prossimo 11 marzo, ha informato oggi a La Habana la presidentessa di questo ente, Alina Balseiro. L’autorità elettorale ha spiegato in una conferenza stampa che il nuovo procedimento permetterà di guadagnare in agilità durante le elezioni: “Adesso come elemento nuovo abbiamo che nel sistema digitale non solo si registra l’informazione, bensì che si calcolano anche i voti, fatto che permette ai portavoce delle commissioni ai differenti livelli di convalidare i deputati e i delegati eletti”, ha precisato.

Ex-consigliere di Obama considera anacronistico il blocco contro Cuba

6.3 – Il blocco degli Stati Uniti contro Cuba è oggi anacronistico e non ha senso, ha affermato a Parigi il politologo Robert Malley, che ha lavorato come consigliere speciale dell’ex-Presidente nordamericano Barack Obama. “Il dossier Stati Uniti-Cuba è attualmente anacronistico (…). Cuba non è una minaccia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, cosicché le sanzioni, il blocco, l’embargo, tutto questo, non ha senso”, ha affermato in risposta a una domanda di Prensa Latina, durante un incontro con i componenti dell’Associazione della Stampa Estera in Francia.

Messi in risalto i legami amichevoli e di cooperazione tra Siria e Cuba

7.3 – Il Ministro degli Affari Esteri della Siria, Walid Al-Moallem, ed il Primo Viceministro delle Relazioni Estere di Cuba, Marcelino Medina, hanno sottolineato oggi le storiche relazioni di amicizia e di cooperazione tra i due paesi. Durante la visita ufficiale di due giorni che realizza il diplomatico cubano in Siria, i due funzionari hanno parlato anche dell’evoluzione della situazione in Siria e nella regione, ha indicato il Ministero degli Esteri di questo paese arabo.

Le cubane festeggiano oggi la Giornata Internazionale della Donna

8.3 – Le donne cubane celebrano oggi la Giornata Internazionale della Donna con numerose attività che hanno come sede Sancti Spíritus, dove avrà luogo la cerimonia nazionale delle attività per la ricorrenza. La piazza Serafino Sánchez della città, a circa 365 chilometri a est di La Habana, sarà scenario principale della giornata che ha compreso nei giorni precedenti l’inaugurazione di opere di impatto sociale come pure dibattiti con lavoratrici che si sono distinte nei lavori economici e sociali.

La donna è imprescindibile per gli obiettivi del millennio, secondo il PNUD

8.3 – Il protagonismo della donna è imprescindibile per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio, ha affermato oggi a Sancti Spíritus la rappresentante residente aggiunta del Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (PNUD) a Cuba, Soledad Bauza. Secondo la funzionaria, tali obiettivi non si potranno raggiungere se non ottiene allo stesso modo il progresso e protagonismo delle donne. “Questo è assolutamente chiaro per il PNUD a Cuba, non c’è sviluppo senza la conquista della donna”’, ha rimarcato.

Cuba arriva al milione di turisti internazionali

8.3 – Cuba arriva oggi al milione di visitatori internazionali in momenti in cui l’industria turistica nazionale è immersa in un ampio processo di investimenti. Con grande gioia il destino Cuba riceve oggi un milione di visitatori internazionali. Questi risultati si ottengono a partire dallo sforzo congiunto di tutti gli organismi del Governo e dello Stato che intervengono nell’attività turistica, ha divulgato nella rete sociale Facebook Janet Ayala, direttrice della Comunicazione del Ministero di Turismo (MINTUR).

Il sistema cubano deve evitare il modello borghese, afferma un deputato

9.3 – L’esperienza per perfezionare il modello democratico cubano, il suo sistema di potere popolare, non può essere cercata nelle democrazie borghesi contemporanee, ha affermato oggi a Prensa Latina il deputato Rolando Gonzáles. In tal senso Gonzáles, che è anche vicepresidente della commissione di Relazioni Internazionali dell’Assemblea Nazionale del Poder Popular (Parlamento), ha detto che il carattere reale – quello che parte dal riconoscimento della sovranità popolare – non si trova nei modelli basati sul capitale.

Denunciata una campagna aggressiva degli Stati Uniti contro Cuba e Venezuela

9.3 – Il Movimento Nazionale di Amicizia e di Solidarietà Mutua Venezuela-Cuba ha convocato oggi la comunità internazionale a unire gli sforzi per denunciare l’aggressione che gli Stati Uniti e i loro alleati mantengono contro i due paesi. In un comunicato, il gruppo di amicizia ha invitato tutti i movimenti sociali del mondo a diffondere la verità sulla recente provocazione contro Cuba montata dagli ex-Presidenti Andrés Pastrana, della Colombia, e Jorge Quiroga, della Bolivia, per attaccare il processo elettorale cubano e generare instabilità.

Inizia il XII Congresso dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

9.3 – Con la partecipazione di 120 delegati in rappresentanza di circa 3.500 iscritti riuniti in 60 circoli in tutto il paese, comincia oggi qui il dodicesimo congresso dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba (ANAIC). Per tre giorni i partecipanti all’incontro realizzeranno un bilancio del lavoro sviluppato negli ultimi quattro anni, condivideranno esperienze e buone pratiche per ottimizzare il funzionamento dell’organizzazione ed eleggeranno il nuovo direttivo.

Stati Uniti e Cuba stringono legami per la ricerca e il salvataggio di persone

9.3 – Autorità del Sistema Aeronautico e Marittimo di Ricerca e Salvataggio di Cuba hanno partecipato a Cayo Hueso, nello Stato nordamericano della Florida, a un’esercitazione teorica su queste azioni, ha informato oggi una fonte ufficiale. La partecipazione cubana a questo evento lo scorso 6 marzo è in risposta a un invito del Servizio di Guardacoste degli Stati Uniti, secondo una nota dell’Ambasciata di Cuba a Washington.

Milioni di cubani convalidano nelle urne la democrazia dell’Isola

12.3 – Milioni di cubani si sono recati questa domenica alle urne per eleggere i deputati al Parlamento e alle Assemblee Provinciali del Poder Popular, elezioni nelle quali hanno confermato il loro sostegno al sistema democratico dell’isola. In un ambiente di festa, segnato dalla pioggia in alcune parti del paese, gli elettori hanno detto sì con il loro voto alla rivoluzione e al socialismo, in un processo per eleggere 605 candidati a deputati e 1.265 delegati alle Assemblee Provinciali, che occuperanno un’uguale quantità di seggi nelle due istanze, se otterranno la metà dei voti.

Massiccia partecipazione dei cubani alle elezioni generali

12.3 – La massiccia partecipazione degli elettori ha contraddistinto la seconda fase delle elezioni generali a Cuba, dove le urne sono state custodite da studenti delle scuole elementari e secondarie. Durante quasi 12 ore, le urne elettorali sono rimaste custodite da migliaia di bambini e adolescenti, un ambiente molto differente da quello di altri paesi dove sono poliziotti e rappresentanti di altre forze che svolgono detto ruolo.

La Base Navale di Guantánamo, una violazione del diritto internazionale

12.3 – Il deputato cubano Rolando González, vicepresidente della commissione di Relazioni Internazionali dell’Assemblea Nazionale del Poder Popular (Parlamento), ha rimarcato oggi che la Base Navale di Guantánamo costituisce una violazione alla Carta delle Nazioni Unite. Le relazioni internazionali non sono proprio democratiche. Ancora se l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite concede un voto per Stato, sappiamo che è il suo Consiglio di Sicurezza – il clan delle potenze – quello che ha in definitiva il potere reale nelle decisioni, ha detto González in un’intervista con Prensa Latina.

Cuba campione nei diritti dell’infanzia, afferma l’UNICEF

12.3 – Cuba è campione a livello mondiale nella promozione e nella protezione dei diritti dell’infanzia, ha affermato la direttrice regionale dell’UNICEF per l’America Latina e i Caraibi, María Cristina Perceval. Durante un forum realizzato recentemente a Managua sui diritti dei bambini a crescere in famiglia, la Parsifal ha parlato con Prensa Latina sui risultati della maggiore delle Antille.

Deputato cubano avverte sui crescenti attacchi al Venezuela

13.3 – La comunità internazionale deve stare all’erta di fronte all’aggressione che si orchestra oggi nel mondo contro il Venezuela, ha affermato il vicepresidente della commissione di Relazioni Internazionali del Parlamento cubano, Rolando González. Quando si rivede la storia, si può constatare che di fronte a ogni trasformazione degli interessi predominanti sempre si è avuta una reazione concertata. Nel contesto attuale, sotto l’egemonia del capitalismo e degli Stati Uniti, è relativamente facile organizzare questo tipo di pressioni, ha spiegato il deputato a Prensa Latina.

I cubani ricordano il 61° anniversario dell’assalto al Palazzo Presidenziale

13.3 – I cubani ricordano oggi il 61° anniversario dell’Assalto al Palazzo Presidenziale, la presa dell’emittente Radio Reloj e la morte del leader studentesco José Antonio Echeverría. Queste azioni armate erano state condotte dai giovani del Direttorio Rivoluzionario, braccio armato della Federazione Studentesca Universitaria.

Registrata una partecipazione dell’82.9 % nelle elezioni a Cuba

13.3 – L’82.9 % dei cubani chiamati alle urne per le recenti elezioni generali ha esercitato il suo diritto al voto, ha precisato oggi la Commissione Elettorale Nazionale (CEN), fornendo i risultati preliminari delle elezioni. Secondo la presidente dell’ente, Alina Balseiro, questa domenica si sono recati ai collegi 7.399.891 cubani, su una lista di 8.926.575 elettori.

Presentate in Italia opportunità di commercio nell’occidente cubano

13.3 – Una delegazione cubana presenta oggi a Roma a imprenditori italiani le opportunità di commercio e di investimenti nella Zona Speciale di Sviluppo Mariel (ZED Mariel), ubicata a 45 chilometri a ovest di La Habana. L’incontro, organizzato dall’Ambasciata di Cuba in questo paese e dal Comitato Imprenditoriale Italia-Cuba, avverrà nella sede nazionale della Confesercenti, associazione di piccole e medie aziende di industria, commercio, servizi, artigianato e turismo.

Cuba ribadisce una politica di tolleranza zero di fronte alle droghe

14.3 – Cuba ha ribadito oggi la ferma posizione riguardo alla sua politica di tolleranza zero di fronte alle droghe e alla prevalenza nel paese di strategie integrali per ottenere l’equilibrio tra le azioni preventive e di confronto. Antonio Israel Ybarra Suarez, capo della delegazione cubana al 61° periodo di sessioni della Commissione di Stupefacenti (CND) dell’ONU, si è congratulato nel plenario della riunione per l’incidenza poco significativa di questo male nel suo paese, nonostante l’ubicazione geografica in una zona di significativo traffico.

I medici cubani in Bolivia analizzano il lavoro sviluppato nel 2017

14.3 – I componenti della Missione Medica cubana in Bolivia, fanno oggi un bilancio del loro lavoro nel paese nel 2017 e omaggeranno i collaboratori il cui lavoro si è distinto nei differenti ambiti della salute. Secondo quanto comunicato a Prensa Latina, gli organizzatori dell’evento, due collaboratori che hanno fatto parte del Contingente Henry Reeve che ha combattuto l’ebola in Africa Occidentale e oggi si trovano in missione in questa nazione andino-amazzonica, riceveranno la Medaglia 60° Anniversario delle Forze Armate Rivoluzionarie.

I cubani ricordano la protesta per l’indipendenza di 140 anni fa

15.3 – A Mangos de Baraguá, dove 140 anni fa il generale maggiore Antonio Maceo è stato protagonista della protesta per l’indipendenza di fronte alle truppe spagnole, i cubani hanno ricordato oggi il gesto virile, immortalato nella storia. Nel Monumento Nazionale che evoca questa gesta, nel municipio di Julio Antonio Mella, si sono dati appuntamento abitanti del posto e autorità nazionali e di questa provincia. Il 15 marzo 1878, in un incontro in questo luogo tra Maceo con il generale spagnolo Arsenio Martínez Campos è emersa l’intransigenza e il dissenso del capo insorto rispetto a quanto stabilito nel patto di El Zanjon appena un mese prima.

Cuba chiede all’ONU di Ginevra la fine del blocco degli Stati Uniti

15.3 – L’Ambasciatore di Cuba presso l’ONU a Ginevra, Pedro Luis Pedroso, ha chiesto in questa città svizzera la fine del blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti, hanno comunicato oggi fonti diplomatiche. Durante il 37° periodo ordinario di sessioni del Consiglio dei Diritti Umani, il rappresentante diplomatico ha preteso anche la restituzione del territorio che usurpa la Base Navale di Guantánamo, secondo un comunicato. “Cuba continuerà la sua lotta perché la sua società sia la più giusta possibile. Persisteremo a difendere il diritto del popolo cubano di dare a se stesso il sistema politico che consideri, e proseguire la sua strada verso l’autodeterminazione senza alcun intervento né ingerenza”, ha affermato.

Cuba dà priorità alla produzione di contenitori e imballaggi

15.3 – Cuba dà priorità oggi alla produzione di contenitori e di imballaggi, un settore di grande importanza per lo sviluppo economico della nazione caraibica, hanno affermato autorità del ramo. Tale articoli sono considerati significativi per costituire un sostentamento di altre produzioni che accompagnano settori così importanti come l’agro-alimentare. In tal senso, il paese conta su di una politica per incidere sullo sviluppo dell’industria produttrice di contenitori e di imballaggi, ha dichiarato a Prensa Latina Yamilin González, dirigente del Ministero dell’Industria.

A Cuba definiscono burattini Pastrana e Quiroga

16.3 – Gli ex-Presidenti di Colombia e Bolivia, rispettivamente Andrés Pastrana e Jorge Quiroga, sono diventati settimana scorsa protagonisti di una nuova provocazione contro Cuba e in burattini di un teatro senza pubblico, pubblica oggi il quotidiano ufficiale cubano. L’articolo del giornale di maggior diffusione nell’isola ricorda che gli ex-Presidenti si sono recati a La Habana con l’intenzione di ottenere un premio assegnato da un’organizzazione controrivoluzionaria, ma le autorità cubane, nel pieno uso delle loro facoltà, hanno impedito l’entrata.

Gruppo rock statunitense conferma i concerti a Cuba

16.3 – Il gruppo rock statunitense Suicidal Tendencies ha confermato oggi le date e i luoghi di diversi concerti che offrirà a Cuba nel prossimo maggio. La band, incentivata a visitare l’isola grazie al suo batterista di origine cubana Dave Lombardo, si presenterà nel Centro Culturale “Club Bariay’ dell’orientale città di Holguín il 7 maggio, in occasione del Festival Romerías del Mayo.

Frank Fernández compie 75 anni, sempre legato alla musica

16.3 – il pianista e compositore cubano Frank Fernández compie oggi 75 anni di età con la sua usuale dedizione al lavoro, all’arte della musica che tanto lo appassiona e che coltiva con virtuosismo e onestà. Per molti è “il maestro”, per la sua capacità di annullare il tempo nei concerti, di trasformare due ore in un istante; tanto sorprendente normalmente è la sua abilità per ipnotizzare il pubblico e portarlo a chiedere per più.

el Moncada – n° 2 – 2018

LEGGI, SCARICA E INOLTRA AI TUOI CONTATTI LA RIVISTA DA QUESTO LINK: http://www.italia-cuba.it/el_moncada/moncada_ultimo.asp

8 marzo 2016 – Via Marilisa Verti a Borgotaro

l’8 marzo di due anni fa a Borgotaro, Parma, veniva intitolata una via a Marilisa, indimenticabile direttrice della rivista dell’Associazione, EL MONCADA.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone in piedi

Cinque anni dalla morte di Hugo Chávez

INDIMENTICABILE COMANDANTE, ARTEFICE DEL RILANCIO DELLA RIVOLUZIONE BOLIVARIANA,

SOSTENITORE DEL SOCIALISMO DEL NUOVO SECOLO.

RICORDIAMOLO COME UN ESEMPIO PER TUTTI I PROGRESSISTI.

Risultati immagini per cinco anos desde la muerte de chavez

Le Notizie di Prensa Latina dal 26 febbraio al 2 marzo

Risultati immagini per elezioni a cuba 2018

Nel Parlamento cubano ci sarà un’ampia presenza di rappresentanti locali

26.2 – L’Assemblea Nazionale del Poder Popular di Cuba avrà tra i suoi 605 deputati rappresentanti municipali eletti in assemblee di quartiere, ha evidenziato oggi un funzionario del Parlamento. In dichiarazioni a Prensa Latina, il capo dell’Area di Attenzione agli Organismi Locali, Carlos Rafael Fuentes, ha precisato che i 168 municipi del paese, per piccolo che sia il territorio, conteranno almeno su un rappresentante che vive, lavora ed è stato eletto dalla base all’Assemblea Nazionale.

Creato a Cuba un gruppo di lavoro per preservare il lascito di Fidel Castro

27.2 – Alla presenza del Capo di Stato cubano, Raúl Castro, è stato costituito un gruppo di lavoro destinato a conservare e a diffondere la memoria del leader storico della Rivoluzione, Fidel Castro (1926-2016), è stato comunicato a La Habana. Detto gruppo avrà la missione di creare un’istituzione al fine di preservare il patrimonio documentale, lo studio e la divulgazione delle idee e dell’opera dell’eminente pensatore per le generazioni future.

Linea statunitense di navi da crociera aumenta i viaggi a Cuba

27.2 – La linea statunitense di navi da crociera Regent Seven Seas Cruises ha aggiunto otto nuovi viaggi alle sue visite a Cuba con due itinerari previsti per il 2019 e il 2020, ha comunicato un sito digitale di notizie sul tema. Secondo www.cruisetradenews.com, la compagnia, l’unica di questo tipo di navi di lusso dell’America del Nord autorizzata a offrire viaggi a Cuba, avrà una rotta con soste a La Habana, Cienfuegos e Santiago de Cuba dal 15 ottobre 2019.

L’India dona a Cuba trattori e attrezzature agricole

27.2 – La consegna ufficiale di un donativo dell’India a Cuba che consiste in 60 trattori e in una serie di attrezzature agricole per un importo di cinque milioni di dollari, è stata effettuata oggi a La Habana. Alla cerimonia, nella UEB Talleres Agropecuarios di La Habana, il Viceministro dell’Agricoltura, Idael Pérez, ha precisato che la dotazione è composta da 30 trattori di 30 hp di potenza e da 30 con 42 hp, appartenenti al Gruppo ‘ Sonalika Tractors’.

Santiago de Cuba scossa da un nuovo sisma percettibile

28.2 – Un sisma percettibile di magnitudo 3.9 nella scala Richter è stato registrato dalle stazioni del Servizio Sismologico Nazionale (SSN) di Cuba a Santiago de Cuba e a Caimanera, nella provincia orientale di Guantánamo. Secondo il bollettino emesso da questa rete, appartenente al Centro Nazionale di Ricerche Sismologiche (CENAIS), il terremoto è avvenuto a 40 chilometri a est di Santiago de Cuba, a 33 chilometri di profondità e alle coordinate 19.92 di latitudine nord e 75.60 di longitudine ovest.

In preparazione a Cuba una prova delle elezioni generali

1.3 – La Commissione Elettorale Nazionale cubana (CEN) prosegue oggi con i preparativi della prova delle elezioni generali dell’11 di questo mese, attività prevista per il 4 marzo negli oltre 24.400 collegi del paese. Secondo il vicepresidente della CEN, Tomás Amarán, si tratta di una esercitazione tradizionale, tale e quale come è stata realizzata nella fase precedente del presente processo elettorale, quando sono stati eletti i delegati alle Assemblee Municipali del Poder Popular.

Cuba ribadisce all’ONU di Ginevra il suo impegno per i diritti umani

1.3 – L’Ambasciatore di Cuba presso l’ONU a Ginevra, Pedro Luis Pedroso, ha ribadito l’impegno del suo paese per la promozione e la protezione dei diritti umani, hanno comunicato oggi fonti diplomatiche. Intervenendo nel Segmento Generale del 37° periodo ordinario di sessioni del Consiglio dei Diritti Umani, il diplomatico ha messo in risalto l’attenzione prioritaria a questioni come l’accesso ai servizi di salute ed educazione di qualità superiore, una maggiore protezione e assistenza sociale, la sicurezza alimentare e l’accesso sostenibile all’acqua potabile, tra le altre.

“La cosa umana” aprirà il festival del cinema cubano in Minnesota, Stati Uniti

1.3 – Con la presentazione della pellicola “La cosa umana” (2016), del regista Gerardo Chijona, comincerà oggi nella città statunitense di Minneapolis, nel Minnesota, la nona edizione del Festival del Cinema Cubano. L’evento, organizzato dal Comitato Minnesota-Cuba, in collaborazione con la Film Society of Minneapolis-St. Paul e con l’Istituto Cubano dell’Arte e dell’Industria Cinematografica, proporrà film ogni giovedì fino al 5 aprile nel teatro St. Anthony Main.

Sottolineata la forza del processo elettorale cubano

2.3 – Le autorità della Commissione Elettorale Nazionale cubana (CEN) hanno affermato che il sistema del paese per le votazioni ha notevoli forze, come è stato evidenziato nei preparativi in corso oggi per le ormai prossime elezioni generali. “Il processo elettorale cubano ha molti elementi che lo distinguono, e riconoscerli è un motivo di orgoglio”, ha detto il vicepresidente della CEN, Tomás Amarán, in un’intervista con i mezzi di stampa.

Legislatrice degli Stati Uniti chiede a Tillerson il ritorno dei diplomatici a Cuba

2.3 – La rappresentante democratica Kathy Castor ha chiesto al segretario nordamericano di Stato, Rex Tillerson, il ritorno dei diplomatici e dei funzionari consolari all’Ambasciata del suo paese a Cuba per cambiare la situazione esistente in questa sede. “Sono molto preoccupata per l’assenza di personale nell’Ambasciata, specialmente nei servizi consolari, e con il conseguente impatto negativo nelle famiglie, negli scambi educativi, religiosi e culturali tra il popolo cubano e quello statunitense”, ha scritto la legislatrice in una lettera.

Continua il miglioramento dei cubani feriti in un festeggiamento popolare

2.3 – Delle 22 persone che hanno subito ustioni durante le festività cubane delle “parrandas de Remedios” il 24 dicembre scorso, solo due minorenni e tre adulti permangono ricoverati, ha informato oggi a La Habana il quotidiano cubano. La dottoressa Jacqueline González, capo della Sala degli Ustionati dell’ospedale infantile José Luis Miranda, nella centrale provincia di Villa Clara, ha detto al quotidiano che uno dei bambini continua a essere molto grave e l’altro è sotto osservazione.

XII CONGRESSO A.N.A.I.C. A PARMA

57 ANNI DI AMICIZIA CON L'ISOLA RIBELLE


" EL MONCADA "
IL PERIODICO DELL'ASSOCIAZIONE VIENE INVIATO AGLI ISCRITTI ED E' CONSULTABILE QUI:

VIENE SPEDITO ANCHE A BIBLIOTECHE e ASSOCIAZIONI CHE NE FANNO RICHIESTA


per destinare il 5 x 1000 alla solidarietà con Cuba scrivi il codice fiscale
96233920584
clicca sull'immagine qui sotto per ingrandirla e contribuisci

CANALE YOUTUBE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA CUBA

RICHIEDI AI CIRCOLI
IL SUPPLEMENTO CUADERNOS n°1
archivio
Notiziario AmiCuba

 width=

inserisci questo link sul tuo sito e comunicacelo

Licenza Creative Commons
Questo sito è rilasciato nei termini della licenza
Creative Commons License

 

luglio: 2018
L M M G V S D
« giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
AMICUBA ISOLA RIBELLE CONTRO IL TERRORISMO MEDIATICO

Crea sito web gratis